Andar per rifugi 2018

Pubblicato Venerdì, 03 Agosto 2018 19:23
Visite: 322

Veduta della Val VenegiaScarica il volantino in PDF

La tradizionale escursione di Ferragosto quest'anno si effettuerà Martedì 14 Agosto 2018
nei pressi del Passo Rolle, con la costante suggestiva visione delle Pale di San Martino di Castrozza. Infatti si camminerà su un percorso circolare che permette di visitare alcune delle più interessanti malghe delle dolomiti: malga Segantini; malga Venegiotta; malga Venegia e malga Juribello.
Il percorso non presenta difficoltà particolari ed è suddiviso in quattro tratti; quello iniziale che porta alla Baita Segantini ha la maggior escursione altimetrica (circa 200 mt) e per chi lo volesse si può fare anche con il bus navetta.


È possibile, fra l'altro, alleggerire il percorso visitando solo due o tre delle quattro malghe previste.. Programma
Ore 6.45: ritrovo e partenza del gruppo macchine da Piazza La Pira, Rio San Martino di Scorzé (VE); come al solito si cercherà di ottimizzare i posti in macchina. Il percorso ideale è quello via Feltre, Fonzaso, Fiera di Primiero, San Martino di Castrozza quindi Passo Rolle.
Ore 9.30: arrivo. Si parcheggia nell'ultimo tornante del Passo (1980 mt), solitamente con posti disponibili fino alle ore 9.30.
Ore 9.45: inizio escursione.
Percorso:
A: Per il sentiero 27 si arriva alla Baita Segantini in circa 40 minuti (2170 mt.)
B: In alternativa (scelta individuale) utilizzo del bus navetta (a pagamento) che parte ogni40 minuti dal Passo e raggiunge la Baita Segantini in 15 minuti circa.

Ore 10,15: Ricongiungimento in Baita, breve sosta e proseguimento sempre su rotabile in discesa.

Ore 11,30: Arrivo previsto a malga Venegiota (1824 mt).

Pranzo al sacco.

Ore 14.00: Continuazione sul suggestivo sentiero in quota verso malga Juribello (1868 mt).

Ore 14.45: All'incrocio prima della malga si può scegliere una scorciatoia (evitando la malga) per raggiungere in minor tempo punto di partenza sul passo Rolle.

Ore 17.00: Ricongiungimento al parcheggio.

Nel percorso di rientro, com'è nella tradizione del Rivolo, è previsto un momento conviviale con condivisione di... pani e pesci.

Il percorso è relativamente facile, adatto anche ai bambini. Si effettuerà con qualsiasi tempo. Si raccomanda un equipaggiamento adatto: scarponi o pedule pesanti, k-way (meglio se poncio), acqua al seguito. Pur non essendo necessaria la prenotazione, per motivi organizzativi, è gradita la comunicazione di partecipazione.

Per ulteriori informazioni: Beppi, 329 649 6781; Narciso, 348 919 7114; Tommaso 338 758 1498.

Avvertenze "Il Rivolo" non fornisce alcuna forma assicurativa per questa attività, la responsabilità per eventuali danni a persone e cose sarà del singolo partecipante e, per i minori, dei relativi genitori.